La Dea batte 3-0 il Torino nell’ultima giornata di campionato di Serie A con i goal di Scamacca, Lookman e Pašalić su rigore, collocandosi al quarto posto in classifica. In caso di vittoria contro la Fiorentina il 2 giugno, nel recupero del match della 29esima giornata, l’Atalanta salirà al terzo posto.

I rossoneri sono stati battuti nella Finale di Dublino grazie ad una mentalità che non ha permesso al Bayer Leverkusen di giocare il suo calcio, quello di Xavi Alonso. Questa sera, l’incredibile maratona da storia è diventata leggenda ed è entrata a far parte del patrimonio del popolo bergamasco in primis.

La vittoria a Lecce per 2-0 grazie ai goal di Charles De Ketelaere e Scamacca ha permesso alla Dea di qualificarsi aritmeticamente per la prossima Champions League e di concentrarsi senza altri pensieri alla finale di Europa League del 22 maggio, alla Dublin Arena, stadio da 51.700 spettatori, nella Capitale irlandese.  

Dopo la vittoria in campionato per 2-1 contro la Salernitana, fuori casa, l’Atalanta batte a Bergamo l’Olympic de Marseille per 3-0 nella partita di ritorno della semifinale di Europa League, chiudendo, per l’appunto, la porta ai francesi.

Sono caduto nel 2017 per note ragioni e più di qualcuno è stata la mano che mi ha aiutato a rialzarmi e il dito che mi ha indicato la direzione per ritrovare la strada.  La solidarietà è il fondamento per costruire un futuro migliore.