Categorie

I miei ultimi articoli

A seguito di un malore grave per il dirigente viola Joe Barone, avvenuto oggi prima di Atalanta - Fiorentina, la partita è stata rinviata a data da destinarsi. Nel 2017 mi trovo di fronte ad una causa di forza maggiore che mi fa sbattere fortemente, come se mi trovassi in un mare in tempesta, in balìa delle onde
Il tour de force o le montagne russe per l’Atalanta che includono 8 big match in 40 giorni, 7 in 21, 6 di questi già giocati rispettivamente contro Milan (1-1, pareggio), Inter (4-0, sconfitta), Bologna (1-2, sconfitta), Sporting (1-1, pareggio), Juventus (2-2, pareggio) e ancora Sporting Lisbona (2-1, vittoria), ha prodotto finora i seguenti frutti: 7 goal fatti, 11 subiti, sesto posto in Serie A con 47 punti (a -4 dalla zona Champions) e passaggio ai quarti di finale di Europa League.
Uno è il punto che abbiamo portato finora a favore della nostra classifica negli ultimi tre match giocati: a San Siro, un pareggio contro il Milan e una sconfitta per 4-0 contro l’Inter, rispettivamente il 25 e il 28 febbraio; al Gewiss Stadium, zero punti per effetto della sconfitta di questa sera contro il Bologna.
Se c’erano dei dubbi sull’affidabilità e sul talento di Carnesecchi, la partita di questa sera tra la Dea e il Sassuolo è servita a toglierne tutti ai (forse) rimasti scettici. Questa sera, durante il recupero del primo tempo, sull’1-0 per la Dea, è stato fischiato dopo un check al VAR un calcio di rigore a favore del Sassuolo per un tocco di mano con braccio sinistro largo in area da parte di Scalvini.
Sono 6 i risultati utili consecutivi dell’Atalanta in campionato: un pareggio a Roma e 5 vittorie rispettivamente contro Lecce, Frosinone, Udinese, Lazio e Genoa. 16 sono i goal fatti e 3 subiti.
Il 112esimo match tra Atalanta e Lazio, fondamentale per l’ultima casella disponibile per la Champions e valido per la 23esima giornata di Serie A 2023-24, l’hanno vinto i nostri ragazzi per 3 a 1.
Mentre il Besiktas sta tentando di acquisire le prestazioni di Anton Miranchuk, ala sinistra o centrocampista offensivo della Lokomotiv Mosca, il gemello Aleksey, trequartista sinistro, impiegabile anche come ala destra o ala sinistra, non smette di segnare o far sognare, in Italia, con l’Atalanta, aprendo le marcature nella partita di oggi contro l’Udinese.
È un ottovolante, quello delle montagne bergamasche delle emozioni che fanno impazzire, del sentimento e dello stato d’animo. È l'ottovolante del cuore, della determinazione, dell'entusiasmo di persone che danno tutto per la maglia.

sei un bergamasco o una bergafemmina e hai un progetto sportivo e culturale da propormi? contattami.

Blog

Motorsport

Bergamo

Fotografia

Statement

 

Copyright © 2023-2024 Michelecapaccioli.it Tutti i diritti riservati. Salvo previa espressa autorizzazione scritta da parte dell’autore e proprietario del sito web, è vietata la copia, la riproduzione, la redistribuzione e la pubblicazione dei contenuti, delle immagini e dei video in ogni forma. I contenuti non di proprietà sono stati pubblicati con l’assenso dei rispettivi autori o, in mancanza di palesi restrizioni nel loro utilizzo, con la citazione della fonte.

Privacy Policy Cookie Policy